Perché i letti contenitore?

Nel tempo, l’evoluzione dei gusti e delle tecniche produttive ha dato origine a infiniti stili di arredamento, in una successione e combinazione di elementi di design che ha interessato tutte le diverse parti della casa.

Quello che fino a poco tempo fa aveva avuto il maggior successo in fatto di stile di arredamento ha ora lasciato il passo a qualcosa di completamente nuovo, anche nella camera da letto, coinvolta da un cambiamento radicale che ha interessato diversi elementi, tra cui il letto, parte centrale della stanza stessa ed elemento fondamentale per il riposo.

Questo cambiamento è stato determinato, in buona parte, dalla diminuzione degli spazi interni delle abitazioni, a sua volta influenzata dalla riduzione della metratura che ha caratterizzato gli ultimi anni e che ha permesso al settore edile di poter creare un sempre maggior numero di abitazioni.

Oltre a ciò, l’evoluzione di gusti e tendenze relative a mobili e complementi d’arredo ha condotto ad un conseguente abbandono delle forme elaborate, abbondanti e quindi molto capienti, in favore di uno stile minimale, caratterizzato da una accentuata funzionalità e dalla capacità di recuperare ed ottimizzare più spazio possibile.

Per quanto riguarda la zona notte, la risposta a queste tendenze sono stati i letti contenitore, sempre più diffusi grazie alla loro particolare praticità di utilizzo e funzionalità quotidiana, determinata in particolar modo dalla possibilità di riporvi oggetti e rifare comodamente il letto senza dover gravare la schiena di movimenti dannosi di piegamento ed abbassamento.


Meccanismo

Tutti i letti con contenitore sono dotati di un delicato meccanismo che, attraverso una serie di leve attivate da pistoni fissati con delle viti alla struttura, permette a rete e materasso di sollevarsi.
È fondamentale che la struttura sia spessa e che sia realizzata con materiali di qualità, in modo da rendere l’azionamento il più semplice possibile e da non determinare la perdita di funzionalità col passare del tempo.

Se si decide di acquistare un letto contenitore, il consiglio è sempre di non farsi tentare da prezzi troppo bassi, che possono celare una scarsa qualità ed una minore durata del prodotto stesso.
Un letto contenitore, a differenza del letto fisso, a cui è tuttavia esteriormente simile, ha infatti al suo interno un meccanismo complesso, che necessita di materiali e di una struttura che siano di buona qualità.

Nonostante in commercio si trovino letti contenitore realizzati in truciolato, la migliore scelta è quella di orientarsi su quelli con struttura in legno o multistrato, caratterizzati da una maggiore durata ed efficienza.


Consigli per l’acquisto di letti con contenitore

Quando ci si reca in un negozio per l’acquisto di letti contenitore, è necessario fare innanzitutto attenzione al meccanismo di apertura-chiusura.
È infatti fondamentale che si possa attivare facilmente e senza sforzi e che sia realizzato in materiali di buona qualità, preferibilmente in legno o multistrato.

Si consiglia inoltre, per una scelta più consapevole, di fare una prova con un letto dotato degli elementi necessari per il suo utilizzo, quindi con materasso, coperte e guanciali.

L’acquisto di un letto contenitore deve essere eseguito con cura ed attenzione particolari, considerando, come per tutti i prodotti a lunga durata, che è meglio spendere qualcosa in più piuttosto che rimanere su importi bassi e rischiare, dopo poco tempo, l’insorgere di malfunzionamenti e cedimenti del meccanismo di sollevamento.


Il meccanismo brevettato Dorelan

Per rispondere alla crescente necessità dei propri clienti di impiegare lo spazio in modo sempre più efficiente, Dorelan ha sviluppato, all’interno della propria Collezione, numerosi modelli con Sistema Contenitore dotati di un meccanismo innovativo, in un connubio di stile e design unico e funzionale.

Il meccanismo brevettato consente infatti il rialzo del piano del letto con un solo movimento, garantendo massima semplicità e sicurezza di utilizzo.

In particolare, la Collezione Dorelan rende possibile la scelta tra due Sistemi Contenitore, allo scopo di rispondere in modo adeguato alle specifiche necessità:
- Contenitore Pratik
- Contenitore Comfort

Utilizziamo cookie tecnici e analitici e, previa manifestazione del consenso, cookie di profilazione di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito. Per prestare il consenso, premere . Per maggiori informazioni o negare il consenso, LEGGERE QUI.