L' emergenza sanitaria che oggi stiamo affrontando ha posto ancora di più sotto la nostra attenzione due tematiche molto delicate come igiene e sicurezza. E' bene osservare tutte le forme di precauzione che riguardano la pulizia quotidiana e l'igiene profonda degli ambienti in cui viviamo e anche degli oggetti con i quali siamo a contatto. 

Anche la camera da letto se ci pensiamo, è uno degli ambienti al quale dobbiamo prestare massima attenzione. Il materasso, il letto o i cuscini, ad esempio necessitano di una maggiore cura e pulizia, limitando la proliferazione di muffe, batteri o virus. E' bene, infatti, avere un ambiente sempre pulito, areato e igienizzato e dei prodotti garantiti e certificati.

Abbiamo intervistato il Prof. Fabio Iraldo, coordinatore del Green Economy Observatory - Università Bocconi e Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, fonte autorevole e scientifica, chiedendo di far luce, con chiarezza e semplicità, su questi aspetti oggi così importanti.

Quanta importanza può avere per un'azienda come Dorelan, che opera nel mondo del benessere del sonno, applicare un sistema basato sulla Garanzia di igiene per materassi e guanciali?

Oggi il consumatore tende sempre piu' ad associare l'idea del "benessere" ad una serie di dimensioni sempre più ampie rispetto al proprio comfort o gusto estetico. La prima in ordine di importanza fra queste dimensioni e' senz'altro, come risulta da molti nostri studi, quella della "salute" dell'individuo che acquista e utilizza il prodotto. In questo senso, offrire garanzie e dare dimostrazione concreta relativa alle performance igieniche del prodotto è un fattore di vitale rilevanza per modelli di business, come quello di  Dorelan, che siano impegnati sul fronte della tutela del cliente, oltre che sulla qualità del prodotto.

In particolare, che impatto può avere oggi, e in futuro, la gestione di materassi e guanciali secondo i criteri di certificazione igienica, considerata la situazione di emergenza sanitaria in corso?

Siamo di fronte ad una pandemia le cui dinamiche di innesco e di diffusione non sono ancora state chiarite e non abbiamo certezze sotto il profilo scientifico. Ciò che è innegabile è che la pandemia si è diffusa in aree "fragili" sotto il profilo delle condizioni igieniche-sanitarie. Sappiamo inoltre che molti virus e batteri contaminano superfici, e questo senz'altro alimenta la proliferazione del contagio. Se guardiamo al futuro, sulla base degli insegnamenti tratti da questa tragedia, l'unica strategia possibile per il sistema produttivo è agire sul fronte della prevenzione, assicurando la massima igiene e garantendo condizioni di salubrità in tutta la filiera produttiva, a partire dai propri impianti, come prerequisito essenziale per far sì che i propri prodotti rispondano a requisiti che, verosimilmente, diverranno sempre più stringenti. In questo senso, essere abiutati a lavorare da anni in un regime e con modalità garantite da una certigicazione igienica risulta vincente sia nei confronti del mercato, sia sotto il profilo della reputazione sociale. 

Quali sono gli elementi fondamentali che differenziano Dorelan dai produttori di materassi e guanciali, in un contesto di igiene?

L'aver non solo adottato, ma anche contribuito a sviluppare criteri gestionali e operativi all'avanguardia in questo campo, è in questo momento storico l'elemento maggiormente distintivo. In aggiunta a questo, una metodologia robusta di analisi, la dotazione di procedure e strumenti di auto-controllo rigorosi e la pervasività dell'impegno verso l'igiene da parte di tutto il personale aziendale e in tutte le fasi della catena del valore (compresa la consegna del prodotto al cliente) sono a parer mio le atout che caratterizzano l'esperienza di frontiera di Dorelan.

Perché un cliente può sentirsi sicuro dormendo su un materasso Dorelan?

Dorelan ha scelto di valorizzare al massimo la certezza e la fiducia da parte del cliente facendo perno non solo sulla credibilità derivante dal suo storico brand, ma rafforzandole attraverso una certificazione da parte di un ente terzo indipendente e la collaborazione con la nostra università (Bocconi) , nota per un approccio piuttosto "severo" e non consulenziale nei confronti delle malcapitate nostre aziende committenti.

La certificazione igienica può essere vista come uno degli strumenti di prevenzione e di tutela adottati da Dorelan per garantire la sicurezza dei consumatori?

L'attenzione all'igiene e alla salubrità del prodotto è il vertice di una "piramide" degli impegni aziendali che si compone di molte altre azioni a tutela del mercato e degli stakeholder in generale. Un altro fronte particolarmente singificativo per Dorelan è, ad esempio, quello realtivo al miglioramento e alla riduzione degli impatti sull'ambiente dei propri prodotti nell'arco del loro intero ciclo di vita. In questa ottica complessiva, anche gli aspetti di sicurezza sono considerati prioritari e contribuiscono a fornire al consumatore garanzie a 360 gradi relativamente alle loro aspettative di "benessere", individuale e collettivo, nel senso che esplicitavo in apertura. Potremmo dire che igiene, tutela ambientale e sicurezza siano tutte parti integrate e complementari della "sostenibilità" di Dorelan.

Scarica la Guida al Benessere del Sonno

Il carrello è vuoto
visa mastercard paypal