Apnea notturna: perché sorge e quali sono le cause

Svegliarsi nel cuore nella notte, con la sensazione di rimanere senz’aria. Si tratta purtroppo di una condizione non così rara e che può coinvolgere i sognatori di diversa età e di diverso genere; le apnee notturne si presentano infatti quando, per una serie di diverse ragioni, l’aria non riesce a passare in modo corretto e sufficiente attraverso le vie respiratorie.

Frequenti e ripetuti episodi di apnee notturne posso comportare una serie di conseguenze nella vita di tutti i giorni, come generale stanchezza, mal di testa o sbalzi di umore, piuttosto che più gravi ripercussioni sull’organismo a livello cardiovascolare. Per questo motivo è importante individuare i sintomi e ricorre ai rimedi necessari per prevenire e curare per tempo questa condizione.

Spesso chi si accorge di soffrire di apnea notturna è perché russa molto: uno dei sintomi più frequenti è infatti il russamento, soprattutto quando forte e cronico. Tuttavia, esistono diversi sintomi a indicare la presenza di apnea notturna, come esistono diverse cause e diversi rimedi. In questo articolo li scopriamo più nel dettaglio.

Quali sono le cause dell’apnea notturna?

Le apnee notturne possono essere generate da una serie di concause. Possono infatti derivare da una debole stimolazione da parte del sistema nervoso alla muscolatura della gola, che può quindi rischiare di restringersi o collassare, piuttosto che da un anomalo inspessimento di lingua e tonsille, come quando infiammate o ingrossate.

Queste cause di natura generale possono essere aggravate da particolari abitudini o caratteristiche di ogni singolo paziente. Il paziente in sovrappeso, ad esempio, può essere particolarmente soggetto alle apnee notturne, perché il tessuto in eccesso può limitare il passaggio dell’aria in trachea, come anche il paziente fumatore.

Ulteriori cause dell’apnea notturna possono essere ricondotte a condizioni di congestione nasale frequenti o croniche, al riposo abituale in posizione supina, all’uso eccessivo di alcool o sedativi, fino a particolari sindromi genetiche o fattori di tipo ereditario.

Come si cura l’apnea notturna?

Nei casi di apnea notturna, e soprattutto nei casi più gravi, è estremamente consigliato rivolgersi ad uno specialista, capace di indicare una terapia adatta a rispondere ai bisogni di ogni singolo paziente. Un professionista saprà infatti prescrivere le necessarie cure farmacologiche, piuttosto che trattamenti medici con macchinari professionali, come con le CPAP (Continuous Positive Airway Pressure).

Tuttavia, esistono una serie di comportamenti e rimedi naturali che possono aiutare ad alleviare i sintomi da apnea notturna. Si tratta infatti di semplici accortezze e piccole modifiche da apportare al proprio stile di vita, come ad esempio:

  1. Seguire un’alimentazione sana, che favorisca una perdita di peso e preveda pasti leggeri alla sera, per non appesantire prima del riposo.

  2. Dormire su un fianco, quindi in posizione fetale e non a pancia in su! La posizione supino può infatti favorire un’ostruzione delle vie aeree.

  3. Assumere tisane oppure oli essenziali naturali prima di coricarsi, così da stimolare lo scioglimento di eventuali congestioni

  4. Considerare l’utilizzo di cerotti nasali per un maggiore passaggio d’aria nelle narici e una riduzione del russamento

Si tratta proprio di piccoli e semplici rimedi, che talvolta possono però fare la differenza, in particolare quando uniti alla cura del sonno e all’utilizzo di prodotti di eccellenza. Dormire su materassi o cuscini vecchi, che hanno ormai perso le loro caratteristiche e proprietà, può contribuire ad aggravare le cause dell’apnea notturna.

Scegliere il materasso o il cuscino più adatto alle proprie abitudini di sonno è un aspetto molto importante quando si soffre di apnea notturna. Per questo Dorelan, che da sempre si prende cura di ogni sognatore, ha studiato le tecnologie dei propri prodotti nel minimo dettaglio: dai materassi a molle o in Memory Foam, fino ai cuscini in piuma d’oca, in Memory oppure ancora in fibra.

Entra nel mondo Dorelan: perché dormire bene, è vivere meglio!

Iscriviti alla Newsletter

Il carrello è vuoto
visa mastercard paypal