Rush finale per “I’m a Dreamer”: da prototipi a realtà

Si entra nel vivo del progetto I’M a DREAMER – Sogno_Riciclo_Creo, il progetto nato per favorire la sinergia tra imprese, enti e territorio, il sostegno al tessuto economico locale e la sostenibilità dei processi produttivi aziendali.

Il progetto sociale di Dorelan in collaborazione con Cavarei e l'Istituto Saffi Alberti, nato nel Novembre 2017, è proprio in questi giorni nel vivo della sua realizzazione.

Nella giornata di oggi, 14 marzo 2019, si aggiunge un'altra tappa importante a questo progetto virtuoso. I ragazzi designer che sono stati premiati da Dorelan per aver realizzato i prototipi più idonei per la loro seguente realizzazione e commercializzazione, hanno raggiunto Cavarei, polo integrato forlivese a sostegno della disabilità e punto di riferimento per la comunità per offrire a persone con disabilità opportunità educative, lavorative e di inclusione nel territorio.

Durante la giornata di oggi i giovani designer incontrano chi produrrà gli oggetti da loro disegnati, per vedere ancora più da vicino come avviene la fase di produzione e realizzazione dei prodotti. Una vera opportunità e una giornata di scambio di prospettive,per toccare con mano e vedere come dal punto di vista pratico si realizza ciò che si ha progettato. 

Sempre in questi giorni di Marzo, ci sarà un altro evento simbolo del progetto IM a DREAMER. Dorelan consegnerà la macchina da cucire all'Istituto ITAS Alberto Saffi di Forlì, uno strumento di lavoro di fondamentale importanza per i ragazzi, che avvicina ancora di più la realtà aziendale forlivese con i ragazzi dell'Istituto.

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Info