I’M a DREAMER

I’M a DREAMER – Sogno_Riciclo_Creo, è un progetto sociale di Dorelan per favorire la sinergia tra imprese, enti e territorio, il sostegno al tessuto economico locale e la sostenibilità dei processi produttivi aziendali.

Il nuovo progetto sociale di Dorelan è  I’M a DREAMER – Sogno_Riciclo_Creo, per favorire la sinergia tra imprese, enti e territorio, il sostegno al tessuto economico locale e la sostenibilità dei processi produttivi aziendali.

Un percorso virtuoso, iniziato nel novembre del 2017 e che vedrà la sua coronazione durante la Settimana del Buon Vivere 2018, realizzato con la preziosa collaborazione dei giovani studenti del Sistema Moda dell’Istituto Tecnico Saffi-Alberti di Forlì e di CavaRei, polo integrato a sostegno della disabilità, creato dalle cooperative sociali Tagram e Cammino, per essere un punto di riferimento per la comunità e offrire a persone con disabilità opportunità educative, lavorative e di inclusione nel territorio.

Dorelan ha messo a disposizione degli studenti i propri materiali in esubero, chiedendo loro, nel rispetto dei vincoli tecnico-operativi necessari, di sviluppare prototipi destinati a essere industrializzati.

I giovani fashion designer, dopo aver scelto e testato i materiali, hanno espresso la loro creatività e il loro ingegno: durante la [email protected], sono nati progetti nuovi e visionari, legati all’ambiente notte e adatti a interessanti scenari espositivi e di vendita.

20 prototipi più indicati per la futura industrializzazione sono stati inviati a CavaRei, per la realizzazione finale e la produzione in serie.

Una scelta strategica, al fine di offrire opportunità occupazionali a persone disabili e svantaggiate. Grazie alle diverse competenze e ai servizi offerti da Cavarei, alla professionalità e all’attenzione al dettaglio garantiti in ogni singola fase della lavorazione, le idee dei giovani designer si sono concretizzate e i materiali di recupero hanno preso nuova vita.

I frutti di questa iniziativa sono stati in esposizione dal 15 al 30 settembre negli spazi della Fondazione Cassa di Risparmio di Forlì, per condividere e rendere tangibile il sogno di un futuro economico e sociale differente ma possibile, davvero sinonimo di Buon Vivere.

In battuta finale, Dorelan ha scelto poi i prototipi realizzati dai designer che ha ritenuto più idonei per la loro seguente realizzazione e commercializzazione e premiato i ragazzi lo scorso 6 Dicembre a Cavarei per la loro speciale e creativa partecipazione al progetto. 

Si chiuderà il cerchio del progetto nell'autunno 2019 quando i prototipi realizzati dai designer e confezionati dai ragazzi di Cavarei saranno in vendita in tutti i punti vendita Dorelan. 

 

Wir verwenden technische und analytische Cookies und, mit Ihrer Einwilligung, Cookies zur Erstellung von Profilen Dritter, um eine optimale Nutzung der Website zu ermöglichen. Um die Einwilligung zu erteilen, auf drücken. Für weitere Informationen oder um die Einwilligung zu verweigern, HIER LESEN.